By Planet Service
 

Politica aziendale
SETTORI DI ATTIVITA' E CERTIFICAZIONI


Territorio e Ambiente

L'attività estrattiva in cava permette alla società di offrire ai clienti un prodotto "di qualità" ed adeguato alle diverse esigenze del cliente e del mercato. Lo stesso, viene infatti estratto nella cava di produzione della società, lavorato per il cliente e poi messo sul mercato.

In Vallecamonica la Fasanini s.r.l., si pone come interlocutore delle imprese, delle amministrazioni locali e della collettività, incentrando i propri obiettivi sul rapporto tra sviluppo e compatibilità ambientale.

Negli ultimi anni la società ha rivolto una particolare attenzione ai problemi ambientali ed ecologici. Ha destinato un'area al recupero di rifiuti edili non pericolosi cosi come previsto dagli artt. 33 comma 1 e 57 comma 6 dei D. Lgs. n. 22/97. E' iscritta dal 1998, al registro delle imprese che effettuano attività di recupero rifiuti non pericolosi, e dal 2002 all'Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione ed il trasporto dei rifiuti.

   

Ottimizzazione delle operazioni di recupero rifiuti provenienti dalle attività di costruzione e demolizione, mediante selezione, trattamento e omogeneizzazione.

Produzione di aggregati riciclati destinati alla realizzazione di rilevati e sottofondi stradali e vari lavori di ingegneria civile, nel rispetto delle prescrizioni relative all�impatto ambientale del ciclo produttivo e dei materiali prodotti, nonch� nel rispetto delle prescrizioni tecniche relative alle destinazioni d�uso di tali materie prime secondarie.

Riduzione dell�impatto ambientale dovuto alla coltivazione di cave e all�abuso del conferimento in discarica di materiali inerti provenienti da attivit� antropiche, rimettendo nel ciclo produttivo gli stessi, opportunamente selezionati, trattati, omogeneizzati e testati.

Con un procedimento altamente specializzato, ottenuto con l�uso di tecnologie di avanguardia e monitorato in tutte le sue fasi, il rifiuto trattato nell�impianto viene depurato dalle componenti indesiderate (ferro, plastica, carta, legno, ecc.) e, attraverso vari livelli di frantumazione e selezione, viene trasformato in un misto inerte particolarmente stabile ed omogeneo.

In particolare l�aggregato � 30 sottoposto alle analisi di laboratorio e ai numerosi test prestazionali prescritti dalla norma UNI-CNR 10006, � un materiale utilizzato per rilevati e sottofondi stradali.

Gli sviluppi pi� recenti del sistema di normazione riguardante i prodotti da costruzione impongono il costante monitoraggio del ciclo produttivo e lo svolgimento di prove tecniche che qualifichino i materiali.

Gli aggregati riciclati, accompagnati dalla marcatura CE, sono ormai una realt� nel panorama dei prodotti da costruzione.


DESIGNAZIONEØ PROVENIENZA UTILIZZO
Ø 10 Rifiuti misti di C & D Sabbia per allettamento tubi
Ø 30 Calcestruzzo, Cemento armato, Marmo Calottamento reti tecnologiche cappe per pavimenti in cls, stabilizzato per sottofondi stradali
Ø 80/150 Rifiuti misti di C & D Livette stradali, strati di completamento


Il gruppo Fasanini è anche BETONFAS, calcestruzzi e pavimenti industriali. (Azienda certificata ISO 9001:2015)

 

 

 

 

 

P.IVA 00629540980